CAMMINANDO TRA I GIGANTI – CAMPI TENDATI 23-30 AGOSTO 2017 – PRENOTAZIONI CHIUSE

IL NOSTRO STILE DI SAFARI FOTOGRAFICO

I nostri safari fotografici e workshop sono pensati per i fotografi di tutti i livelli, dai principianti agli esperti. I safari si concentrano sempre sulla ricerca della fauna selvatica, secondo l’esperienza delle nostre guide professioniste e del fotografo che accompagna il gruppo. Al fine di garantire una piacevole esperienza, i nostri gruppi saranno al massimo di 6 persone e non ci saranno mai più di due ospiti per ogni fila del veicolo, che sarà sempre riservato per il nostro gruppo.  Il veicolo verrà sempre posizionato nel miglior modo possibile, per permettervi di scattare al meglio sia dal punto di vista compositivo sia in termini di luce. Cercheremo di trovare scene interessanti, rimanendo con esse il più a lungo possibile, al fine di trarre il massimo da ogni possibile interazione.

UNO SGUARDO AL NOSTRO VIAGGIO

Saranno otto giorni indimenticabili. Questo e’ un viaggio pensato e studiato per tutti i fotografi amanti della natura vera, quella con la N maiuscola. Dormiremo sempre in campi tentati, NON RECINTATI, ed esploreremo due aree di Mana Pools: le pianure alluvionali e Chitake Springs, due zone diverse tra loro ma entrambe affascinanti, i nostri campi sono stati strategicamente scelti per posizionamento e qualita’ delle guide. Normalmente usciremo prima dell’alba, in auto, alla ricerca di predatori e ne seguiremo le tracce fin dove possibile, quando li avremo individuati, continueremo il safari a piedi e cercheremo di avvicinarci il più possibile, senza spaventare gli animali e senza interferire con le loro attività, rispettandone gli spazi di sicurezza. Qui anche i leoni sono abituati alla presenza umana e vedrete che vi sentirete a vostro agio sdraiati a fotografarli a 10 mt. di distanza. Tutto questo sarà possibile anche grazie alla grande esperienza dei ranger che ci accompagneranno, armati, ed al feeling straordinario che questi hanno con gli animali della zona. I walking safari a Mana sono davvero difficili da spiegare a parole, vanno provati! Il caldo delle ore centrali, le camminate con attrezzatura fotografica al seguito e l’estrema vicinanza con gli animali (senza la protezione di un veicolo) fanno di questo viaggio un’esperienza fuori dal comune ed incredibilmente autentica. Nessuna preparazione necessaria viene richiesta se non una buona condizione di salute. E’ un viaggio fisicamente impegnativo ma accessibile a tutti.

7 notti in pensione completa, due safari al giorno (in auto, a piedi, o in canoa) e il piacere di dormire in campi non recintati, cullati dal ruggito di un leone o dal verso degli ippopotami

23-30 AGOSTO 2017

8 GIORNI IN CAMPI TENDATI A STRETTO CONTATTO CON LA NATURA

VI OFFRIAMO IL NOSTRO MEGLIO A PARTIRE DA

USD 3850

LA MAGIA DI MANA POOLS E CHITAKE SPRINGS

ATTENZIONE AI DETTAGLI

Il nostro gruppo sara’ di massimo 6 fotografi. Avremo sempre un auto privata in modo da garantire a tutti la miglior visibilita’ e spazio di manovra. I campi sono stati accuratamente selezionati in modo da assicurare le migliori opportunita’ fotografiche.

SAFARI A PIEDI

saranno il pezzo forte della settimana. A piedi ci avvicineremo talmente tanto agli animali che stenterete a credere ai vostri occhi. Questo ci permettera’ di sdraiarci per fotografare da angolazioni uniche. Abbiamo pensato di inserire anche attivita’ in canoa per poter scattare a pelo d’acqua.

ASSISTENZA FOTOGRAFICA

Migliora le tue capacita’ fotografiche grazie ai consigli di un fotografo professionista sempre al tuo fianco. Fotografi di tutti i livelli sono i benvenuti. Porta la tua attrezzatura o contattaci per noleggiare cio’ che ti serve e ritirarlo all’ aeroporto di Johannesburg.

MANA POOLS NATIONAL PARK

Il Parco Nazionale di Mana Pools è situato nel cuore della Valle dello Zambezi, lungo il fiume Zambezi, in Zimbabwe. E’ un luogo isolato e bellissimo con scorci spettacolari del fiume che scorre, le piane alluvionali, le creste degli alberi e il versante delle montagne Rift Valley che degradano fino al confine con lo Zambia. Mana Pools National Park è sinonimo di fiume Zambesi, elefanti, leoni, licaoni, natura selvaggia e lontananza dalla civiltà.

Questo parco, unico nel suo genere, è stato eletto Patrimonio dell’Umanità grazie alla sua bellezza e natura selvaggia, oltre che per la vasta gamma di grandi mammiferi, fauna acquatica e ad oltre 350 specie di uccelli che lo popolano.

‘Mana’ significa ‘quattro’ in lingua Shona e il parco prende il nome dalle quattro principali piscine naturali presenti lungo questa sezione del fiume Zambezi – Main, Chine, Long e Chisambuk. Queste sono ciò che resta dei canali del fiume che hanno smesso di scorrere anni fa. Insieme ad altri stagni stagionali sparsi nell’entroterra, queste piscine trattengono l’acqua tutto l’anno, attirandovi una concentrazione di tutti i tipi di animali e uccelli acquatici durante la stagione secca.

I NOSTRI OBIETTIVI FOTOGRAFICI

L’area e’ ricchissima di fauna selvatica. Lungo lo Zambezi potremo incontrare numerosissimi ippopotami, coccodrilli e uccelli di ogni tipo. Noi cercheremo di focalizzare la nostra attenzione su: elefanti, licaoni e leoni nella zona delle pianure alluvionali, dove potremo starcene seduti a un paio di metri dagli elefanti intenti a mangiare, consentendoci di sdraiarci a terra e scattare da angolazioni uniche. Mana Pools e’ famosa per i suoi branchi di licaoni ed e’ forse il posto migliore in Africa dove ammirare questi animali in pericolo di estinzione. Leopardi, ghepardi e altri piccoli predatori sono comunque presenti in buon numero ma più difficili da avvistare. Andremo alla ricerca di Boswell, l’elefante più famoso di Mana Pools, in grado di alzarsi sulle zampe posteriori per raggiungere i rami più alti degli alberi per mangiare.

A Chitake tutto e’ possibile. Essendo una delle poche fonti perenni di acqua, attira mandrie di bufali, elefanti e antilopi dalle aree limitrofe e questi a loro volta attirano i grossi predatori. Spettacolare vedere migliaia di bufali scendere le ripide sponde del fiume in secca e sollevare immensi polveroni, e noi saremo li’ seduti sulla sponda opposta ad immortalare queste scene incredibili.

IN & OUT

LA QUOTA INCLUDE: 7 notti in trattamento di pensione completa, tutte le attivita’, tutti i trasferimenti interni (aereo ed auto), tutte le tasse locali, biglietti di ingresso al parco, guide professioniste e assistenza fotografica

LA QUOTA ESCLUDE: tutti i voli internazionali e tasse aeroportuali; visti; assicurazione medica (obbligatoria); mance ed ogni acquisto personale; tutto quanto non specificato in “la quota include”.

Il viaggio partira’ con un minimo di 4 partecipanti e un massimo di 6.

Le prenotazioni chiudono il 23 Maggio 2017

PER INFO E PROGRAMMA DETTAGLIATO

GUARDA ALTRE IMMAGINI DALLO ZIMBABWE