VERSO IL CHOBE – CAMPO MOBILE 6-15 OTTOBRE 2017

IL NOSTRO STILE DI SAFARI FOTOGRAFICO

I nostri safari fotografici e workshop sono pensati per i fotografi di tutti i livelli, dai principianti agli esperti. I safari si concentrano sempre sulla ricerca della fauna selvatica, secondo l’esperienza delle nostre guide professionali e del fotografo che accompagna il gruppo. Al fine di garantire una piacevole esperienza, i nostri gruppi saranno al massimo di 6 persone e non ci saranno mai più di due ospiti per ogni fila del veicolo, che sarà sempre riservato per il nostro gruppo.  Il veicolo verrà sempre posizionato nel miglior modo possibile, per permettervi di scattare al meglio sia dal punto di vista compositivo  sia in termini di luce.   Cercheremo di trovare scene interessanti, rimanendo con esse il più a lungo possibile, al fine di trarre il massimo da ogni possibile interazione.

 UNO SGUARDO AL NOSTRO VIAGGIO

Parti con noi per dieci indimenticabili giorni di safari fotografici nel selvaggio Botswana, dal 6 al 15 Ottobre 2017. Viaggeremo da sud verso nord, dal delta dell’Okavango fino al Chobe, attraverso le aree più belle di questo meraviglioso paese. E lo faremo nel nostro modo preferito: dormendo sotto le stelle nel nostro esclusivo campo tendato mobile. Nessuna recinzione né altre persone intorno a noi. Questa è anche la ragione per la quale potrete trovare “Verso il Delta”, un viaggio gemello ma fatto da nord verso sud! Ma partiamo dall’inizio: le emozioni ci accompagneranno sin dal primo giorno, quando, appena arrivati Maun, faremo uno spettacolare volo panoramico in elicottero sul delta dell’Okavango. Farete foto spettacolari da lassù! Il giorno dopo ci sposteremo nel nostro campo tendato, che ci aspetta a Xakanaka, dove inizieremo a sperimentare la vita nel bush senza recinzioni, ma con i dovuti comfort: solo per citarne uno, il nostro chef ci delizierà con manicaretti dall’alba al tramonto. La notte, intorno a noi solo i rumori del bush e nient’altro. Senza dubbio Moremi si colloca tra le più belle riserve d’Africa, vantando uno dei più ricchi e diversi ecosistemi del continente. Si estende per buona parte dell’area orientale del delta dell’Okavango, il suo territorio combina acque permanenti con zone più secche, creando dei piacevoli contrasti inaspettati. A Xakanaka e a Khwai ( nostra tappa successiva ), che fanno parte di Moremi, esploreremo dall’acqua il labirinto di canali del fiume Khwai, per scoprire la vita segreta dei suoi piccoli abitanti. Ci sposteremo poi a nord per la nostra quarta tappa: Savuti, dove cercheremo i predatori, stanziali nei loro territori e i solitari elefanti maschi, che, nessuno sa esattamente perché, hanno una certa predilezione per quest’area. Lasceremo a Savuti il nostro campo mobile e raggiungeremo il fiume Chobe, dove passeremo la nostra ultima notte, in un eco-luxury lodge, dal quale esploreremo, su una barca privata, uno degli ecosistemi più particolari dell’Africa e, probabilmente, una delle ultime vere aree selvagge del pianeta.

Ogni giorno attività all’alba e nel pomeriggio ( sia in auto che in barca ) e la supervisione di un fotografo di wildlife sempre al vostro fianco.

Ma se questo non vi basta, non perdete l’opportunità di visitare le famosissime cascate Vittoria, in due giorni di estensione, dal 15 al 17 Ottobre. Godetevi le escursioni guidate sia al tramonto che durante la giornata. Il punto finale di questo viaggio, sul fiume Chobe, dista solo un’ora e trenta dalle cascate. Inviaci una email per avere tutti i dettagli e i costi.

DIECI GIORNI IN CAMPO TENDATO MOBILE

6 - 15 Ottobre 2017

TI OFFRIAMO IL NOSTRO MEGLIO A PARTIRE DA

USD 3850

VIVI LA VERA NATURA SELVAGGIA, SENZA RECINZIONI, NELL’INCONTAMINATO BOTSWANA

INCREDIBILI ATTIVITA’

Il nostro piccolo gruppo ( al massimo 6 ospiti ) potrà godere della vita nel bush senza recinzioni, esplorando e fotografando il Botswana dalla terra, dall’acqua e dall’aria. Ogni giorno flessibili attività all’alba e al tramonto: lunghi safari in 4×4, safari in barca e uno strepitoso volo scenico in elicottero sul delta dell’Okavango renderanno questo viaggio indimenticabile

PRENOTA LA TUA ESTENSIONE
Due giorni di estensione, dal 15 al 17 Ottobre, in Zimbabwe, per ammirare le impressionanti cascate Vittoria, a solo un’ora da Kasane, punto finale del nostro viaggio. Rilassatevi durante una piacevole crociera al tramonto e godetevi la visita guidata delle cascate; le visiterete e fotograferete sia dal lato dello Zambia che da quello dello Zimbabwe. Non scordate a casa la copertura impermeabile per l’attrezzatura fotografica e lo zaino!

ASSISTENZA FOTOGRAFICA 24/7

Migliora le tue abilità fotografiche, con l’assistenza costante di un fotografo di wildlife sempre accanto. Fotografi di tutti i livelli sono i benvenuti. Inviaci una email per sapere quale attrezzatura è consigliata per questo viaggio. Se vuoi, puoi noleggiala e ritirarla all’aeroporto di Johannesburg. Non è mai stato più facile di così! La natura da sempre il suo meglio, ora tocca a te!

I NOSTRI OBIETTIVI FOTOGRAFICI

Durante questo viaggio visiteremo aree molto diverse una dall’altra, dove avremo eccellenti opportunità fotografiche. Il primo giorno uno spettacolare volo in elicottero sul delta dell’Okavango ci darà la possibilità di fotografare questo remoto paradiso dall’alto, per foto memorabili. Ci concentreremo poi, in ogni area, sulla tipica fauna locale. La prima area che visiteremo è la riserva di Moremi, che offre uno degli ecosistemi più variegati e ricchi dell’intera Africa, combina zone paludose e lagune con boschi e foreste di acacie. Le possibilità di avvistare fauna e avifauna sono incredibili: L’acqua e la vegetazione attirano grandi quantità di uccelli; fra gli altri, l’aquila pescatrice, l’oriolo africano, l’airone nero, diverse specie di anatre, storni, martin pescatore, aironi, pappagalli, upupe, cicogne e buceri. Numerose sono le specie di antilopi e gazzelle (per esempio il sitatunga, il lechwe, l’antilope dei canneti, il topi, il cudù maggiore e l’impala). Sono presenti anche i grandi mammiferi come elefanti, bufali, rinoceronti (sia bianco che nero) e ippopotami, nonché gli altri comuni erbivori. I predatori sono altrettanto numerosi: leoni, ghepardi, iene, sciacalli, licaoni e leopardi. Sia il fiume Khwai che i canali di Xakanaka ( parte di Moremi )vi sorprenderanno per la loro bellezza, mentre galleggerete sulle calme acque sopra ad un tappeto di ninfee. A Savuti ci troveremo in un ambiente molto diverso, che offre spunti fotografici differenti. Qui i numerosi branchi di leoni e altri predatori, territoriali, saranno il nostro obiettivo primario. Quest’area è diventata famosa, molti anni fa, per l’interazione tra leoni ed elefanti: durante la stagione secca i leoni cacciavano gli elefanti, e questo era abbastanza comune! Oggi, con il canale di Savuti che scorre di nuovo nella palude, queste particolari interazioni sono meno frequenti. Sciacalli, otocioni, leopardi, iene e persino i licaoni sono abbastanza comuni da vedere. Grandi serpentari, otarde di Kori e molti diversi rapaci sono facilmente avvistabili. Raggiungeremo la nostra ultima tappa, il fiume Chobe, dove ci concentreremo sui grandi branchi di elefanti, ma anche sui bufali e sugli uccelli, includendo i migratori che in questo periodo iniziano ad arrivare. Anatre pigmee, martin pescatori malachite e adorabili jacane dai barbigli che trotterellano sulle foglie di ninfea sono solo alcuni esempi di quello che vedremo. I safari sulla nostra barca privata ci permetteranno di scattare da un angolazione molto bassa, per meravigliose foto a pelo d’acqua.

Se prenoti l’estensione, finirai il tuo viaggio in Zimbabwe, alle cascate Vittoria, dove l’acqua sarà il tuo soggetto principale

DOVE DORMIREMO

Passeremo la prima notte a Maun, in trattamento di B&B. 

Ci sposteremo poi nel nostro campo tendato mobile, che sarà sempre collocato in aree non recintate. Dormiremo in tende spaziose 3mx3m, alte 2.20m, con zanzariere alle finestre e bagno privato con wc chimico e doccia a secchio con acqua calda. Sono forniti materassi, piumini, cuscini,  lenzuola e asciugamani. Mangeremo all’ombra di una grande tenda o intorno al fuoco, dove trascorreremo le nostre sere, circondati dai rumori del bush e nient’altro. Non avremo elettricità, ma sarà possibile ricaricare le batterie sul veicolo da safari. Il campo sarà allestito, smontato e spostato dal personale. 

Passeremo l’ultima notte sul fiume Chobe in un piacevole eco-luxury lodge, in una foresta fluviale indigena, che si affaccia sul fiume. 

IN & OUT

LA QUOTA INCLUDE: 8 notti in trattamento di pensione completa in Campo Tendato Mobile privato, due lunghi safari al giorno, attività come da programma, pasti, acqua tè e caffè; trasferimenti come da programma; 1 notte a Maun in trattamento di B&B; volo in elicottero; trasferimenti come da programma; tasse locali; servizio di chef, assistenti al campo e guida locale. Assistenza del fotografo 24/7

LA QUOTA ESCLUDE: tutti i voli aerei e tasse aeroportuali; eventuali visti; assicurazione medica ( obbligatoria ); bevande alcoliche e non, mance e qualsiasi acquisto di natura personale; i costi dell’estensione alle Cascate Vittoria; tutto quanto non specificato alla voce “ la quota include”

I prezzi si intendono per persona, in condivisione

Il viaggio prevede un numero minimo di 5 partecipanti ed un massimo di 6

Le prenotazioni chiudono il 1 Giugno  2017

PER INFO E PROGRAMMA DETTAGLIATO

GUARDA ALTRE IMMAGINI DAL BOTSWANA